L’insalata di “novelli” e i quasi petali di rosa

IMG_20130611_174439Chi mi conosce bene immagino si sia più volte posto la domanda del come mai non avessi ancora postato una ricetta “insalatuosa”.

In effetti non posso che dare credito a tale quesito; sta di fatto che una come me, che non considera pranzo un pasto senza insalata o verdura (molto simpaticamente mi chiamano anche coniglio o capretta al pascolo … che teneri!!!), aveva il timore di cadere in un circolo vizioso e vorticoso di sole insalate …

Ho tentato di rimandare il più possibile ma l’altro giorno non mi sono più trattenuta. L’insalata che ho preparato era talmente bella e colorata che … “zac” … è partita la foto con conseguente post!!!

Solitamente prediligo le insalate classiche, senza troppi ingredienti non vegetali e con condimenti ben lontani da qualsiasi tipo di salsa o intingolo vario … i banali sale, olio (buono), aceto o limone sono gli unici che riesco a prendere in considerazione per tale piatto, forse potrei azzardare un condimento alla greca ma purtroppo c’è sempre di mezzo quel maledetto (per me) yogurt!!!

Quindi in soldoni non aspettatevi niente di rivoluzionario da questa insalata; ma vi garantisco che il gusto è fantastico, fresco e con un leggero pizzicore di sottofondo; e poi alla fine se il desiderio vi spinge a rinforzare il tutto credo che del pesce o del formaggio non stonerebbero per niente.

Piccola nota: le patate novelle e la barbabietola vanno preparate con un leggero anticipo. Nell’insalata sono presenti i pomodorini confit, la ricetta per farli la trovate qui, ma nel caso non aveste voglia potete sostituirli con dei pomodorini secchi sott’olio. Inoltre utilizzo erbe aromatiche che trovo facilmente nei campi attorno, ma nel caso non possiate reperirle in ugual modo non preoccupatevi, trovate un’alternativa e il piatto non ne risentirà affatto!

Insalata di “novelli” con chips di barbabietola

IMG_20130611_174210Ingredienti (per 2):

  • 1 barbabietola rossa
  • 5-6 patatine novelle
  • 2 peperoni verdi (quelli piccoli e dolci)
  • 4 rapanelli
  • pomodorini confit
  • 1 piccola cipolla di Tropea (o cipollotto)
  • 1 mazzetto di rucola
  • q.b di finocchietto selvatico
  • q.b di origano e timo fresco (o secco se non lo trovate)
  • q.b di sale, limone e olio extra-vergine di oliva

Per prima cosa accendete il forno a 180°/200°. Prendete poi due piccole teglie con carta forno; in una mettete le patatine, pulite ma con buccia, tagliate a metà e nell’altra la barbabietola privata di buccia e tagliata a rondelle molto sottili. Condite le patate con solo un filo d’olio e le fettine di barbabietola con olio, sale, origano e timo e mettete tutto a cuocere per 45-50 minuti. Una volta pronte mettete entrambe le verdure (vedrete che le rondelle di barbabietola sembreranno dei petali di rosa rossa) da parte e lasciatele raffreddare. Vi avverto che la ricetta è praticamente finita ….

In una ciotola o piatto da portata mettete le patate ormai fredde (ma anche tiepide non sono male), i pomodorini confit e tutta la restante verdura, pulita accuratamente, tagliata sottilmente. Aggiungete infine il finocchietto selvatico e condite con un’emulsione di sale, olio e qualche goccia di limone.

IMG_20130611_172259-1Da ultimo potete aggiungere le chips di barbabietola direttamente all’insalata o mangiarle da sole come stuzzichino di accompagnamento. E il piatto è pronto!!!

Annunci

2 thoughts on “L’insalata di “novelli” e i quasi petali di rosa

  1. Bella insalatona, anche a me piacciono molto! E le chips di barbabietola una bellissima idea! Felice di aver fatto la scoperta del tuo blog! Una concittadina finalmente! 😉

    • Grazie, sono contenta ti piaccia. L’idea delle chips, in realtà, è nata dal fatto che dovevo svuotare in fretta il frigo ma alla fine direi che con questi primi e agognati caldi possiamo iniziare a sbizzarrirci con esperimenti e piatti del genere …
      Un saluto e a presto spero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...