Insalata (benefica) di cavolo cappuccio, carote, melograno, rucola e noci.

Insalata di cavolo cappuccio, carote, rucola, melograno e nociI giorni antecedenti alle feste sono proprio quelli in cui i pasti risultano più frugali, di facile e veloce esecuzione … almeno in questa famiglia.

Non tanto per tentare un bilanciamento con tutto il “tanto e troppo” che si gusterà poi, più che altro per una banale questione di tempo ed organizzazione. Siamo tutte così prese a preparare il menu natalizio (cioè vigilia, Natale e Santo Stefano) che molto spesso le lancette passano in secondo piano. Con solo due mani in dotazione ci si consulta sulla tabella di marcia, si vagliano le proposte e varianti (ad esclusione di qualche punto cardine siamo mutevoli nelle portate), si dividono i compiti, si selezionano gli ingredienti e tra spedizioni con liste della spesa alla mano, impasti, teglie, pentole e forni accesi a qualsiasi ora del giorno, ci si dimentica del tempo.

cavolo cappuccio violaMa nonostante il pensiero sia proiettato unicamente verso il futuro prossimo, ad un certo punto lo stomaco (in barba a tutto il resto) chiede umilmente pietà. Allora impietosita (ma anche sollevata … così ti spieghi il perché ti girasse così tanto la testa!) alzi lo sguardo in alto, verso il grande orologio appeso al muro, e ti accorgi che l’ora di pranzo è dicisamente passata da ore, ma certo non puoi far finta di niente.

Come da manuale (in fondo anche questa è tradizione) si proclama la pausa, ci si guarda negli occhi e, dopo qualche istante di telepatia femminile, le parole magiche che risolvono il problema < Allora magiamo un’insalata? >.

Che poi ad essere onesti le insalate invernali sono quelle che amo di più. Tutti quei colori arcobaleno, forme geometriche da far incrociare la vista, l’aggiunta di qualche frutto che cede la sua nota dolciastra e la croccantezza data da semi oleosi o frutta secca.

La non ricetta questa volta è talmente semplice che basteranno due passaggi e si mangerà subito!

melogranoInsalata di cavolo cappuccio, carote, rucola, melograno e noci

Ingredienti (per 3-4 persone)

  • 1 cavolo cappuccio
  • 1 manciata di rucola (molto dipende da quanto sia forte di gusto)
  • 2-3 carote di media grandezza
  • 1-2 cucchiai di chicchi di melograno (precedentemente sgranato )
  • 1-2 cucchiai di succo di melograno (basterà sgranarlo sopra una ciotola, oppure spremerne metà a mano)
  • 10 noci (meglio se italiane e locali)
  • q.b di olio evo (per me pugliese)
  • q.b di sale fino
  • q.b di aceto di mele ( o succo di limone)

Come prima cosa pulite e mondate la verdura. Tagliate finemente il cavolo cappuccio e le carote (io uso sempre il pelapatate), mettete tutto in una capiente terrina. Con le mani spezzate le foglie di rucola e aggiungetele al resto. Unite poi i chicchi di melograno e i gherigli di noce. Mescolate brevemente con le mani. In una ciotola più piccola emulsionate l’olio, l’aceto, il succo di melograno e il sale (solitamente si usa 3 parti d’olio e 1 di aceto) e versate il tutto sulla vostra insalata. Mescolate con cura, mettete il tutto nel piatto da portata, aggiungete qulache chicco di melograno e qualche noce e servite.

Potete preparare questa insalata anche con un leggero anticipo, basterà coprirla con un foglio di carta e condirla solo al momento di servire.

Annunci

6 thoughts on “Insalata (benefica) di cavolo cappuccio, carote, melograno, rucola e noci.

    • E se ti dicessi che spesso mi danno della pecorella al pascolo?! 😉
      Con tutti i colori di queste verdure ti auguro una buona settimana. A presto

  1. Questi sono i piatti che preferisco e come te amo le insalate con questi ingredienti!
    Poi è così bello portare in tavola tutti questi colori :))
    Un grande abbraccio :**

    • E’ vero; cose talmente perfette e buone già nella loro natura non possono altro che dare gioia agli occhi e allo spirito!
      Un abbraccio anche a te e buona serata.

  2. marty bellissima mia, te l’ho già detto che ho girato la ricetta di qt tua insalata alla mia mamma Dany e che abbiamo deciso di farla a Natale??? con quei chicchi di melograno, quei gherigli di noce che mi chiamano e quei nastri di carota che sembrano caduti da un pacco regalo…non si può esimersi! 🙂 La servirò nei miei cestinetti di pasta alle noci: ti piace l’idea? Me la approvi?
    Bacini

    • Cara Elena ti giuro che pensare questa semplice insalata in una tavola così speciale mi riempie di gioia. E il tuo abbinamento con i cestini di paasta alle noci non poteva essere più azzeccato!!!
      Mi hai reso felice, e per questo ti ringrazio e ti mando un abbraccio stretto stretto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...